Il tuo account
Libertà e disciplina nel 500° anniversario di Giovanni Calvino
Libertà e disciplina nel 500° anniversario di Giovanni Calvino

Libertà e disciplina nel 500° anniversario di Giovanni Calvino

  0.00
Terminato - Disponibile a breve
Nostro prezzo  €12,50

Questo libro presenta concezioni diverse della libertà e della disciplina, ma con una comune visione: confrontarsi con una disciplina liberamente accettata è il modo per crescere nella libertà.Per il protestantesimo una disciplina imposta dall’alto non ha senso: l’accettazione della legge di Mosè si dà nell’ambito della libera risposta.Dalla quarta di copertina:Gli autori di questo volume - che esce per il cinquecentenario della nascita di Calvino, in Italia sostanzialmente ridotto ad assertore della più rigida disciplina - presentano concezioni diverse di libertà e di disciplina con l’idea, condivisa, che confrontarsi con una disciplina liberamente accettata sia il solo modo per crescere nella libertà.La concezione biblica indica infatti che l’accettazione della legge di Mosè, o della disciplina cristiana, si dà nell’ambito di un patto con Dio, ossia della libera risposta a una vocazione.Diventa così necessario superare la contrapposizione tra un rigore che annulla ogni spazio di libertà e un richiamo alla libertà che comporta l’abbandono di qualsiasi norma o regola di vita.Saggi di: Gabriella ATTILIO; Franco BECCHINO; Emanuele FIUME; Daniele GARRONE; Giovanni LEOPARDI; Tiziano RIMOLDI; Domenico TOMASETTO; Letizia TOMASSONE

Categorie

Prodotti » Libri Cristiani » Storia
ISBN: 9788870167566
Produttore: Claudiana
Codice prodotto: 9788870167566
Peso: 0,250kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.


Nella stessa collana:
Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia