Il tuo account

Ta Biblia - Versione 2

Ta Biblia - Versione 2

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Fuori Stampa

Disponibilità
Prodotto fuori stampa non disponibile per l'acquisto
Nostro prezzo  €65,00

Descrizione

Un programma di studio biblico per computer. Caratteristiche: Nuova interfaccia utente che migliora l’utilizzazione del programma. 5 versioni diverse e complete della Bibbia: Riveduta (Luzzi), Nuova Riveduta, Diodati, King James, il Nuovo Testamento in greco: Textus Receptus (consultabili con lettura interlineare dei testi). Funzione di ricerca con possibilità di creare dei pop up di note sul testo in esame, di avere informazioni sui Libri e sulle Versioni della Bibbia utilizzate. Riferimenti biblici paralleli in linea. Altre funzioni: Chiave Biblica per tutte le Versioni su citate; testo informatizzato del libro Le Dottrine della Bibbia; Concordanza Biblica per Argomenti; Dizionario Biblico; testo informatizzato de Il Commentario Biblico Illustrato edito da ADI-Media; il Commentario Esegetico Pratico dei Quattro Evangeli (Stewart - Bosio); 5 Cartine Bibliche Interattive; circa 240 fotografie di Immagini del Mondo Biblico; possibilità di ascoltare la lettura del testo biblico dei Salmi. Requisiti minimi di sistema: PC IBM compatibile Pentium II o superiore; 20 Mb su HD per installazione minima (circa 150 Mb per quella completa); 64 Mb Ram consigliate; lettore CD-ROM o DVD; video Super VGA 800x600 a 16 milioni di colori; Windows ’95 o superiore.

Categorie

Prodotti » Libri Cristiani » Studio

Proprietà

ISBN: 8001109001181
Produttore:
Adi Media
Codice prodotto: 8001109001181
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Assemblee di Dio in Italia
Le Chiese Cristiane Evangeliche "Assemblee di Dio in Italia" (A.D.I.) rappresentano una diretta emanazione di quel movimento di risveglio evangelico nato al principio del secolo scorso, contemporaneamente ed indipendentemente, in diversi paesi del mondo. In quel periodo, credenti di diversa denominazione si unirono nella ricerca della potenza dall’alto e ricevettero il battesimo nello Spirito Santo, come era avvenuto il giorno della Pentecoste. Immediatamente divennero ferventi testimoni del messaggio evangelico, che includeva, quindi, oltre alla salvezza per la sola fede in Gesù Cristo, anche la guarigione del corpo, per mezzo della medesima fede, e il battesimo nello Spirito Santo, come esperienza distinta dalla nuova nascita, con la manifestazione del segno biblico della glossolalia o parlare in altre lingue. Il risveglio pentecostale del 1906 Dal punto di vista storico, il movimento italiano deve ricollegarsi al grande risveglio di Los Angeles del 1906, in seguito al quale il messaggio evangelico si sparse rapidamente in tutti gli Stati dell’Unione e a Chicago, dove raggiunse un gruppo di emigrati evangelici italiani che, ben presto, organizzarono una chiesa. Da quest’ultima, verso la fine del 1908, partì Giacomo Lombardi, un fedele servitore di Dio, che fondò piccole comunità evangeliche a Roma, poi a La Spezia e in Abruzzo. Negli anni seguenti, come conseguenza della fedele testimonianza di altri emigrati tornati in Italia, si costituirono altre chiese e gruppi in numero sempre crescente. Attualmente, questa associazione di comunità evangeliche conta oltre mille chiese e gruppi sparsi su tutto il territorio nazionale con circa centocinquantamila aderenti. Inoltre, svolge anche una vasta attività di assistenza, mediante istituti per persone anziane, per l’infanzia bisognosa e la riabilitazione dei tossicodipendenti. L’istruzione biblica è curata in seno alle comunità dalle “Scuole Domenicali”, un’iniziativa capillare di catechesi e di educazione cristiana a favore di credenti di qualsiasi età. L’“Istituto Biblico Italiano”, scuola superiore di formazione teologica e cultura biblica, provvede alla preparazione di quanti avvertono la vocazione al ministerio cristiano. Nell’ambito della diffusione del messaggio evangelico, un ruolo importante viene svolto dal reparto ADI-Media, che cura il settore delle pubblicazioni, e dal Servizio Radio TV.

Dello stesso autore