Il tuo account

Il cristiano davanti alla morte

Il cristiano davanti alla morte

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Disponibilità immediata

Disponibilità
Terminato - Disponibile a breve
Nostro prezzo  €4,00

Descrizione

«Mai nella storia umana la vita è stata così tutelata legalmente e socialmente, e mai è stata così minacciata, manipolata, mercificata, distrutta».

Con queste parole il teologo Ricca stigmatizza il tragico paradosso di una società che da un lato protegge a oltranza la vita e dall'altro sparge la morte in forme sempre nuove.

Una società che registra su vasta scala il fenomeno della «rimozione della morte» dalla coscienza collettiva e della sua «privatizzazione»; una società che mentre insegue la massima protezione scientifica dalla morte lascia al contempo culturalmente indifesi e disarmati credenti e non credenti.

Una breve riflessione sull'enigma della morte per meglio comprendere e amare la vita.

Proprietà

ISBN: 9788870166095
Produttore:
Claudiana
Codice prodotto: 9788870166095
Dimensioni:
120 x 200 x 5 mm
Peso: 0,090kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 58
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Paolo Ricca
Paolo Ricca, pastore valdese, è stato ordinario di Storia del cristianesimo (1976- 2002) presso la Facoltà valdese di Teologia di Roma. È professore ospite del Pontificio Ateneo Sant' Anselmo di Roma. Direttore della collana «M. Lutero - Opere scelte». Fra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo: Lutero, mendicante di Dio (2010) e La fede cristiana emngelica. Un Commento al Catechismo di Heidelberg (20 12).

I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Dello stesso autore

Nella stessa collana:
Le Spighe