Il tuo account

Aveva ragione

Aveva ragione

, (Produttore)
  5.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Solo 2 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €16,00

Descrizione

Produzione Cantieri SonoriAngelo Maugeri presenta due anni dopo “Silenziosamente” il suo quinto album dal titolo “Aveva Ragione”.Un percorso intimo dove l’artista si descrive in varie tappe della sua vita analizzando tematiche attuali e mai scontate.L’album prodotto dall’etichetta discografica romana “Cantieri Sonori” (conosciuta per il lancio di un suo artista “NEKS” a Sanremo 2011)è stato registrato presso gli studi SDR di Roma e curato dagli arrangiamenti alla grafica da Marco Canigiula.L’album contiene 11 brani inediti scritti interamente da Angelo Maugeri con le collaborazioni, in cinque di questi di, Stefano La Mendola, Marco Canigiula, Francesco Rotelli e Daniele Fumi.Grandi novità per i nomi che compongono la Band in questo progetto: Samuele Merino alla batteria, Daniele “Jerry” Gherrino alle chitarre, Antonio Falcone alle percussioni, Filipe Ferreira al pianoforte ed il confermatissimo Alberto Cherubini al basso. La novità più grande nella sezione archi che accompagna l’esecuzioni composta da Sylvia Pagni & Renato Gattone (nel suo curriculum partecipazioni con Enrico Montesano e Renzo Arbore).Contiene duetti con Andrè (Sanremo 2004) in “Grazie Amico mio” e Shoek (Rapper Cristiano) in “Il senso della vita”.Il mastering è stato affidato al noto Claudio Giussani negli studi Nautilus di Milano.Se volete acquistare un album di ottima qualità, ascoltare una splendida voce e che tocchi il vostro cuore per la sua profondità e per l’ottimo gusto musicale “Aveva Ragione” fa il caso vostro!

Proprietà

Produttore:
Cantieri Sonori
Codice prodotto: 1001000065234
Dimensioni:
140 x 120 x 10 mm
Numero di dischi: 1
Lingua: Italiano

Lista brani

01 Equilibrio instabile
02 Aveva ragione
03 Nel Suo Nome
04 Il senso della vita
05 La Tua immagine
06 Grazie amico mio
07 Non più io
08 Arriverà
09 Lacrima di un'aquila
10 Sono un calciatore
11 Via d'uscita
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Angelo Maugeri
Angelo Maugeri classe '84 nasce a Palermo ma vive i primi 12 anni della sua vita a Ficarazzi paesino limitrofe del capoluogo Siculo. Dopo un’infanzia difficile caratterizzata da vari problemi familiari che stravolgono la sua vita si trasferisce a Piacenza dove si diploma come Perito Agrario. Le situazioni passate prendono il sopravvento nella mente di Angelo all’età di 15 anni da trovarsi nel bivio fra la vita o la morte fino a quando i suoi pensieri si rivolgono alla nonna materna e a tutti i sacrifici da lei fatti per poter dare al nipote un'educazione cristiana con ottimi valori. Così nell'Agosto del 1999 Angelo decide di riporre ogni suo problema nella fede in Dio e dopo questo passo la sua vita cambia radicalmente. Nello stesso anno quasi per gioco, nonostante già da piccolo i genitori lo descrivono come "un continuo cantare”, prende per mano una vecchia chitarra regalatagli da un amico di famiglia e decide d’imparare da autodidatta lo strumento… è da quel momento che inizia a scrivere i primi brani ed esprime sovente il desiderio di iniziare a lavorare a pieno ritmo nella musica.

Angelo Maugeri(Produttore)
Angelo Maugeri classe '84 nasce a Palermo ma vive i primi 12 anni della sua vita a Ficarazzi paesino limitrofe del capoluogo Siculo. Dopo un’infanzia difficile caratterizzata da vari problemi familiari che stravolgono la sua vita si trasferisce a Piacenza dove si diploma come Perito Agrario. Le situazioni passate prendono il sopravvento nella mente di Angelo all’età di 15 anni da trovarsi nel bivio fra la vita o la morte fino a quando i suoi pensieri si rivolgono alla nonna materna e a tutti i sacrifici da lei fatti per poter dare al nipote un'educazione cristiana con ottimi valori. Così nell'Agosto del 1999 Angelo decide di riporre ogni suo problema nella fede in Dio e dopo questo passo la sua vita cambia radicalmente. Nello stesso anno quasi per gioco, nonostante già da piccolo i genitori lo descrivono come "un continuo cantare”, prende per mano una vecchia chitarra regalatagli da un amico di famiglia e decide d’imparare da autodidatta lo strumento… è da quel momento che inizia a scrivere i primi brani ed esprime sovente il desiderio di iniziare a lavorare a pieno ritmo nella musica.

I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Dello stesso autore