Il tuo account

Eresia e Riforma nel Cinquecento

Eresia e Riforma nel Cinquecento

La dissidenza religiosa in Russia

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Solo 2 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €19,63

Descrizione

La Riforma protestante, che aveva scosso l'Europa latinogermanica, coinvolse anche parte del mondo slavo ma non toccò quello slavo-ortodosso di cui la Moscovia rappresentava il centro spirituale e politico dopo la caduta di Costantinopoli.

Ma nel XVI secolo anche la Russia venne scossa, con inevitabili implicazioni politiche, da aspri contrasti religiosi, in parte eredità di una precedente tradizione eterodossa, in parte frutto di più recenti controversie interne alla chiesa ortodossa.

Una consolidata tradizione storiografica indicava nell'antitrinitarismo il nocciolo dottrinale originario del movimento, confluito poi in quello analogo delle vicine terre polaccotltuane: questa ricerca, basandosi su un riesame meticoloso delle fonti e su un'esegesi innovativa delle testimonianze pervenute, propone una rilettura radicale della «eresia russa» del XVI secolo, ridisegnando in maniera significativa il quadro dèl dibattito religioso di quel secolo.

La ricca documentazione iconografica, in gran parte nuova per l'Italia, consente un riscontro diretto con i temi toccati dalle fonti.

Proprietà

ISBN: 9788870163338
Produttore:
Claudiana
Codice prodotto: 9788870163338
Dimensioni:
165 x 235 x 18 mm
Peso: 0,510kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 256
Data di pubblicazione: 01.04.2000
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.


Nella stessa collana:
Studi storici

Testimone della verità.

Prezzo: €16,50