Il tuo account

Il Libro e la spada

Il Libro e la spada

La sfida dei fondamentalisti

, ,
  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Fuori Stampa

Disponibilità
Solo 1 copia con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €13,00

Descrizione

Tanto l'ebraismo quanto il cristianesimo e l'islam negli ultimi decenni hanno subìto forti spinte verso la radicalizzazione in senso teologico e politico. In nome della fedeltà ai fondamenti della propria fede - fossero essi individuati nella Bibbia o nel Corano - si è arrivati ad affermare progetti culturali, spirituali e politici assoluti: per il solo fatto di essere ispirati da Dio, la loro realizzazione poteva essere perseguita con qualsiasi mezzo, anche violento. E infatti la cronaca di questi decenni ci ha mostrato ebrei osservanti, devoti mussulmani e pii cristiani imbracciare il fucile per affermare la loro, violenta verità.

Gli autori cercano di interpretare il fatto che nelle tre religioni monoteistiche si esprimono tendenze che non distinguono più tra religione e politica, tra sfera della coscienza individuale e quella dei valori comuni. Lo sforzo di questo libro, quindi, è quello di ritrovare o comunque ricercare il bandolo originario della matassa, di ricostruire il percorso teologico, politico, culturale compiuto dai fondamentalismi prima di giungere ai loro esiti finali.

Proprietà

ISBN: 9788870163391
Produttore:
Claudiana
Codice prodotto: 9788870163391
Dimensioni:
150 x 210 x 14 mm
Peso: 0,290kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 208
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.


Paolo Naso
Paolo Naso è docente di Scienza politica e Giornalismo politico alla Sapienza - Università di Roma. Presso la stessa Università coordina il Master in religioni e mediazione culturale. In passato ha avuto incarichi di isnegnamento presso l'Università di Catania, la Pontificia università gregoriana, la Wake Forest University (NC) e il Davidson College (NC). Coordinatore della Commissione studi e del programma interculturale "Essere chiesa insieme" della Federazione delle chiese evangelichein Italia, è membro della Commissione delle chiese avengeliche per i rapporti con lo Stato. Gia consulente di varie istituzioni locali e del Ministero per la Solidarietà sociale, attualmente è membro della Conferenza permanente "Religioni, culture e integrazione" istituita presso il Ministero della Cooperazione internazionale e dell'integrazione, e del comitato paritetico istituito da MIUR per l'applicazione del protocollo con l'associazione Biblia per la promozione della cultura biblica nelle scuole. Iscritto all'Ordine dei giornalisti dal 1992, è stato direttore della rivista Confronti e della Rubrica Protestantesimo (Raidue) e collabora stabilmente con le riviste Jesus e Limes. Dall'A.A. 2009/2010 è docente di Chiesa e Società presso la Facoltà Pentecostale di Scienze Religiose.


Nella stessa collana:
Nostro Tempo

La malattia di un genitore come possibilità di accompagnarlo nell'ultimo tratto di strada. Il fine vita di un genitore e il senso più forte della propria vita. La mancanza di Dio, la fede, i doni di una crescita e di uno sviluppo interiore.

Prezzo: €9,50

La “rivoluzione protestante” e lo scardinamento di assetti di potere consolidati. Gli effetti politici della liberazione delle nuove energie spirituali e intellettuali. Il rapporto tra protestantesimo e democrazia in chiave storica, teologica e politica.

Prezzo: €18,50

Genitori non cattolici di fronte all'insegnamento della religione cattolica.

Prezzo: €15,00

La libertà religiosa come "termometro" delle altre libertà.

Fuori Stampa
Prezzo: €17,00
Fuori Stampa
Prezzo: €7,23
Fuori Stampa
Prezzo: €10,33