Peccati rispettabili - Faccia a faccia con i peccati che abbiamo imparato a tollerare
Peccati rispettabili - Faccia a faccia con i peccati che abbiamo imparato a tollerare

Peccati rispettabili - Faccia a faccia con i peccati che abbiamo imparato a tollerare

 
5,0 (2 vote(s))

€7,00


Più di 10 copie con disponibilità immediata

  Nel carrello

Questo libro tratta il tema del peccato; non secondo ciò che è inteso dall'opinione comune al riguardo, e cioè quelle trasgressioni riconosciute palesemente tali dalla cultura odierna, ma di quei peccati che si annidano tra le pieghe del cuore dei credenti: l'egoismo, l'irritabilità, la maldicenza, etc. Alla base di questo scritto, infatti, c'è convinzione che, come cristiani evangelici, siamo così occupati a condannare alcune trasgressioni evidenti della società, da perdere di vista la necessità di combattere certi peccati "più raffinati" o sottili presenti in noi e tra noi. Il mio obiettivo però, non è soltanto quello di evidenziare certi peccati considerati "rispettabili", ma dare speranza a chi ne è vittima. Nessuno deve rassegnarsi al male, infatti, dobbiamo credere nell'Evangelo, mediante il quale Dio ci ha liberato dalla condanna per il peccato e dal suo terribile dominio.
ISBN: 9788889698280
Produttore: Adi Media
Codice prodotto: 9788889698280
Peso: 0,240kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano

Contenuto libro

INDICE
Prefazione dell'autore
1. Santi ordinari
2. L'evanescenza del peccato
3. La malignità del peccato
4. Il rimedio al peccato
5. La potenza dello Spirito Santo
6. Consigli per contrastare il peccato
7. Empietà
8. Ansietà e frustrazione
9. Scontentezza
10. Ingratitudine
11. Orgoglio
12. Egoismo
13. Mancanza d'autocontrollo
14. Impazienza e irritabilità
15. Ira
16. Le erbacce dell'ira
17. Atteggiamento critico
18. Invidia, gelosia e peccati connessi
19. Peccati della lingua
20. Mondanità
21. Qual è la soluzione?

Commenti e recensioni

Scrivi una recensione per questo prodotto

You must be logged in to add a product review.


I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche: