Il tuo account

Peccati rispettabili - Faccia a faccia con i peccati che abbiamo imparato a tollerare

Peccati rispettabili - Faccia a faccia con i peccati che abbiamo imparato a tollerare

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Più di 15 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €7,00

Descrizione

Questo libro tratta il tema del peccato; non secondo ciò che è inteso dall'opinione comune al riguardo, e cioè quelle trasgressioni riconosciute palesemente tali dalla cultura odierna, ma di quei peccati che si annidano tra le pieghe del cuore dei credenti: l'egoismo, l'irritabilità, la maldicenza, etc. Alla base di questo scritto, infatti, c'è convinzione che, come cristiani evangelici, siamo così occupati a condannare alcune trasgressioni evidenti della società, da perdere di vista la necessità di combattere certi peccati "più raffinati" o sottili presenti in noi e tra noi. Il mio obiettivo però, non è soltanto quello di evidenziare certi peccati considerati "rispettabili", ma dare speranza a chi ne è vittima. Nessuno deve rassegnarsi al male, infatti, dobbiamo credere nell'Evangelo, mediante il quale Dio ci ha liberato dalla condanna per il peccato e dal suo terribile dominio.

Proprietà

ISBN: 9788889698280
Produttore:
Adi Media
Codice prodotto: 9788889698280
Peso: 0,240kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano

Contenuto libro

1 Santi ordinati; 2 L'evanescenza del peccato; 3 La malignit? del peccato; 4 Il rimedio del peccato; 5 La potenza dello Spirito Santo; 6 Consigli per contrastare il peccato; 7 Empiet?; Ansiet? e frustrazione; 8 Ansiet? e frustrazione; 9 Scontentezza; 10 Ingratitudine; 11 Orgoglio; 12 Egoismo; 13 Mancanza d'autocontrollo; 14 Impazienza e irritabilit?; 15 Ira; 16 Le erbacce dell'ira; 17 Atteggiamento critico; 18 Invidia, gelosia e peccati connessi; 19 Peccati della lingua; 20 Mondanit?; 21 Qual ? la soluzione.
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.


I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Dello stesso autore