Il tuo account
Fede e perseveranza - Il protestantesimo nella realtà astigiana (secoli XVI-XXI)
Fede e perseveranza - Il protestantesimo nella realtà astigiana (secoli XVI-XXI)

Fede e perseveranza - Il protestantesimo nella realtà astigiana (secoli XVI-XXI)

, , ,
  0.00
Più di 5 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €15,00

Il centocinquantesimo anniversario della Chiesa Cristiana Evangelica dei Fratelli ad Asti è l'occasione per ripercorrere il lungo e difficile cammino del protestantesimo nell'Astigiano: una storia di comunità e persone che, nonostante le persecuzioni e gli esodi, hanno saputo perseverare nella fede. Cinque secoli di testimonianza cristiana che rappresentano un capitolo importante della storia della città e del suo territorio, un patrimonio culturale e spirituale che merita di essere conosciuto, preservato, valorizzato.

Categorie

Prodotti » Libri Cristiani » Storia
ISBN: 9788884690203
Produttore:
Casa della Bibbia
Codice prodotto: 9788884690203
Peso: 0,260kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano

Contenuto libro

Prefazione di Fares Marzone

Marco Cassiolo - Presenze protestanti nell'Astigiano: dagli "eretici" del Cinquecento alle Chiese Cristiane dei Fratelli

Introduzione

1 "Heretici" nella diocesi di Asti durante la Controriforma
2 Valdesi deportati ad Asti nell'et? di Vittorio Amedeo II
3 Calvinisti e Luterani ad Asti nel Sette-Ottocento
4 Le Chiese Cristiane dei Fratelli nell'Astigiano: centocinquant'anni di testimonianza evangelica

Enrico Baccella, Adino Genta - L'attualit? di una Chiesa evangelica in Asti
- Attivit? rivolte al proprio interno
- Una chiesa presente

Gianni Rigamonti - Chiesa Cristiana Evangelica. Un nome, un'identit?
- Chiesa
- Cristiana
- Evangelica

Per Approfondire
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Adino Genta
Pastore di una comunità del Piemonte, per l'occasione del 50 anniversario della sua comunità in collaborazione con Casa Della Bibbia ha pubblicato un libro sulla fede e perseveranza