Il tuo account

Teologie nell'Antico Testamento

Teologie nell'Antico Testamento

Pluralità e sincretismo della fede veterotestamentaria

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Terminato - Disponibile a breve
Nostro prezzo  €18,00

Descrizione

Rispetto a quanto normalmente ci si attende da «una teologia dell'Antico Testamento», l'opera di Erhard S. Gerstenberger non fornisce una presentazione più o meno sistematica dei temi e motivi teologici rintracciabili negli scritti dell'Antico Testamento, bensì illustra e approfondisce le diverse voci religiose e teologiche in cui trovarono espressione i diversi ambienti e le varie strutture sociali in cui si sviluppò l'Israele antico. 

Dopo un breve profilo della storia sociale di Israele e un'approfondita presentazione del culto e dell'etica della famiglia e del clan, degli dèi e delle dee delle comunità stanziali e delle unità tribali, vengono prese in esame le teologie dell'età monarchica nei regni d'Israele e di Giuda e il sorgere del giudaismo con la dura prova dell'esilio, che condusse al monoteismo jahvistico e insieme a una nuova etica individuale e sociale. 

«L'Antico Testamento – scrive Gerstenberger – contiene una tale quantità ancora inutilizzata di conoscenza dell'uomo e di critica della società e della religione, che la sua lettura continua può avere soltanto un effetto vivificante».

Proprietà

ISBN: 9788839407085
Produttore:
Paideia
Codice prodotto: 9788839407085
Dimensioni:
155 x 230 x 30 mm
Peso: 0,620kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 352
Data di pubblicazione: 01.07.2005
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.


Nella stessa collana:
Introduzione allo studio della Bibbia