Il tuo account

Il risveglio pentecostale in Italia - Cenni storici sulla formazione delle Assemblee di Dio in Italia

Il risveglio pentecostale in Italia - Cenni storici sulla formazione delle Assemblee di Dio in Italia

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Disponibilità immediata

Disponibilità
Solo 5 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €5,00

Categorie

Prodotti » Libri Cristiani » Storia

Proprietà

ISBN: 9788897615064
Produttore: Grafikarte
Codice prodotto: 9788897615064
Peso: 0,180kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano

Prefazione

Questo modesto volumetto si propone un solo scopo: quello di testimoniare della potenza e dell'amore di Dio.
Il risveglio pentecostale in Italia rappresenta in maniera assoluta un'opera compiuta dalla potenza divina e perciò parlare e scrivere di esso significa far conoscere la grandezza di Dio attraverso la manifestazione della sua grazia e della sua sapienza.
Le pagine di questa testimonianza esprimono chiaramente quello che mi sono proposto di mettere in evidenza e cioè che il risveglio pentecostale è sorto e si è sviluppato mediante mezzi e strumenti modestissimi perchè apparisse, in maniera luminosa, l'opera dello Spirito di Dio.
Con questa dichiarazione introduttiva non intendo annullare o impiccolire la fedeltà e la dedizione di tutti quei servitori di Dio che, con i più diversi mezzi, hanno collaborato per lo sviluppo dell'Opera, ma desidero semplicemente ricordare che nessuno può rivendicare il diritto di paternità sulla formazione di un movimento spirituale che porta in se stesso il suggello in confondibile dello Spirito di Dio.
Molti hanno collaborato e la loro collaborazione è stata quasi sempre generosa e pura, ma soltanto Iddio ha saputo e potuto coordinare e valorizzare le fatiche di tutti per renderle feconde nell'esecuzione del suo disegno divino. Lo Spirito Santo ha presieduto, ha guidato, ha sorretto, ha operato, ed anche in mezzo alla penuria di mezzi o alla deficienza di strumenti profondamente o tecnicamente poco idonei, ha sviluppato in modo meraviglioso il piano di Dio.
Le comunità del risveglio pentecostale esprimono, perciò, la potenza divina e la loro formazione ci parla della sapienza e della grazia di Dio sol savio al quale, anche con questa testimonianza, voglio e credo che vogliamo tutti rendere onore e gloria a Gesù Cristo nostro Salvatore benedetto in eterno.
Forse saranno rilevate lacune o inesattezze e forse l'attività svolta fedelmente da alcuni fedeli non apparirà in maniera precisa e dettagliata, ma tali circostanze non diminuiscono il valore di queste testimonianze rese, come ripetutamente dichiarerò, non per esaltare gli strumenti usati da Dio, ma unicamente per glorificare il nome dell'Eterno. Il servitore deve aspettarsi il riconoscimento ed il plauso del proprio Signore e perciò nessuno lo cerchi attraverso le pagine di questo modesto voi umetto.
Per chiudere voglio precisare che il mio costante proposito è stato quello di essere assolutamente sereno ed obbiettivo nell'esposizione dei fatti, ma questa intenzione non esclude che alcune circostanze o alcuni episodi, possano risentire dell'inevitabile soggettiva lacuna che emerge, in ogni opera umana.
Quindi concludo col chiedere che per ogni cosa buona, di questo lavoro, sia resa lode a Dio, e per ogni lacuna, o difetto, sia accordato il perdono al debole fratello che l'ha compiuto.
R. Bracco
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Roberto Bracco
Roberto Bracco è nato a Roma il 27 maggio 1915, ed è stato il fondatore e per 22 anni Pastore della comunità Assemblea Cristiana Evangelica. Rimasto orfano (la madre morì quando lui era ancora un fanciullo) ebbe un’infanzia difficile e travagliata. Crebbe in un ambiente ostile verso Dio e la religione in generale. Lui stesso definirà la sua famiglia come una famiglia di “atei”. Lascio la scuola a soli 11 anni, e trovò lavoro presso una conosciuta libreria romana, e questa circostanza contribuirà sostanzialmente alla sua forte formazione umanistica e letteraria. Fu un autodidatta, e lavorando in quell’ambiente ebbe occasione di incontrare diversi intellettuali e personalità della cultura di quel tempo. Ma nella sua giovane età esperimentava una forte crisi esistenziale che lo portava ad una inquietante e crescente paura della morte. Nel 1960 sentì la chiamata di Dio per fondare una nuova opera, che pur mantenendo un rapporto di comunione con le A.D.I., svolgeva il suo lavoro in forma indipendente. La nostra comunità ASSEMBLEA CRISTIANA EVANGELICA, nasceva con una visione missionaria, e Dio ha benedetto straordinariamente il lavoro di questo suo servo, tanto che nel giro di pochi mesi la crescita della comunità era così esuberante, da rendersi necessaria la ricerca di un locale di culto più capiente. Nel 1962 la comunità nascente si stabilì definitivamente in Via Anacapri, 26. Roberto Bracco, fu accolto nella gloria del Padre Celeste, che per 50 anni aveva servito con fedeltà, il 25 Luglio 1983, mentre si recava a visitare gli anziani della Casa di riposo “BETHEL”, di cui egli era stato il fondatore.

I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Dello stesso autore