Il tuo account
La scienza può spiegare tutto?
La scienza può spiegare tutto?

La scienza può spiegare tutto?

  5.00
Più di 10 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €11,50

  • Fede e scienza sono nemici?
  • In un mondo scientificamente avanzato la Bibbia ha senso?
  • I miracoli sono possibili?
  • Che differenza c’è tra religione e fede?

Spesso può sembrare che, nel ventunesimo secolo, non ci sia più bisogno della fede perché la scienza ha già provveduto a svelare gran parte dei misteri dell’universo. Molti affermano che la concezione stessa di Dio sia una mera illusione, e la ricerca scientifica sia ormai capace di spiegare e dare senso a tutto. Ma è davvero così?

In questo libro il professor John Lennox sintetizza le sue esperienze di scienziato e di cristiano evangelico, sviluppate in decenni di insegnamento e dibattito: ci fa comprendere come, in realtà, fede e scienza non siano nemici ma buoni amici che possono aiutarsi a vicenda.

Che tu sia un esperto o uno studente, uno scettico o un credente, questo piccolo e agevole volume ti mostrerà come la storia, la missione e il significato stesso della scienza possano connettersi alla Bibbia, a Gesù, e perfino ai miracoli.

ISBN: 9788833061061
Produttore:
Adi Media
Titolo originale:
Can science explain everything?
Codice prodotto: 9788833061061
Dimensioni:
140 x 210 x 12 mm
Peso: 0,160kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 160
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

John C. Lennox
John C. Lennox

John C. Lennox (PhD, DPhil, DSc) è professore emerito di Matematica all’Università di Oxford. Dopo aver conseguito diversi titoli accademici in Filosofia, Matematica e Bioetica (Università di Cambridge, Oxford e del Surrey) ha insegnato in università britanniche, tedesche e austriache.

Il prof. Lennox ha realizzato diverse pubblicazioni (è autore del bestseller God's Undertaker: Has Science Buried God?, tradotto in italiano come Fede e scienza) a livello accademico e divulgativo sul rapporto tra fede, scienza ed etica, prendendo parte a numerosi dibattiti pubblici con esponenti dell’ateismo, tra cui Christopher Hitchens, Richard Dawkins, Lawrence Krauss, Stephen Law e Peter Singer. Parla tre lingue e viaggia in tutto il mondo presenziando a conferenze e lezioni di apologetica.

John vive vicino a Oxford con sua moglie Sally, hanno tre figli e tanti nipoti.