Il tuo account

Thomas Müntzer

Thomas Müntzer (Stolberg, Harz, 1490 circa - Mühlhausen 1525), riformatore tedesco, durante la sua predicazione diffuse i temi rivoluzionari di un escatologismo a sfondo sociale e diede inizio (1523) a riforme liturgiche vicine alle correnti radicali dell'anabattismo. Allontanatosi da Lutero (che lo definì: "il diavolo in carne e ossa nel suo furore più selvaggio), si pose a fianco del grande movimento contadino di rivolta che fu drammaticamente represso nel sangue. Egli stesso fu giustiziato nel maggio del 1525 dopo la sconfitta dell'esercito contadino a Frankenhausen.