Il cavaliere sul cavallo bianco

Proprietà

ISBN: 9788890341847
Produttore:
Verso la Meta
Codice prodotto: 9788890341847
Peso: 0,060kg
Rilegatura: Spillato
Lingua: Italiano
Formato:
Pagine 48; Cm 12 x 17; Spillato

Disponibilità immediata

Nostro prezzo €5,00

Il cavaliere sul cavallo bianco

Charles Haddon Spurgeon
  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Descrizione

In questa piccola raccolta il Principe dei Predicatori, Spurgeon, descrive vividamente uno dei più grandi e più crudeli nemici che dovremo affrontare: la morte e l'inferno.L'inferno trema alla presenza del Signore che Spurgeon descrive come il Distruttore della morte e di Satana.Cristo è il grande Liberatore del Suo popolo che viene descritto come l'Onnipotente Condottiero della Sua Chiesa, come Colui che, alla Sua seconda venuta, avanzerà sul Suo cavallo bianco per pronunciare il giudizio finale su tutto il creato.Rallegriamoci sapendo che il Signore siede sovrano nei secoli dei secoli.

I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Charles Haddon Spurgeon
Charles Haddon Spurgeon, comunemente C.H. Spurgeon (Kelvedon, 1834 - 1892), è stato un predicatore battista riformato britannico dell'800 la cui influenza continua a rimanere oggi molto grande fra cristiani riformati di diversa denominazione, fra i quali è ancora conosciuto come "il principe dei predicatori". Nel 1854, dopo aver predicato per tre mesi in prova e appena quattro anni dopo la sua conversione, Spurgeon, all'età di soli 19 anni, viene chiamato a servire come pastore della famosa chiesa evangelica di Londra New Park Street Chapel di Southwark (precedentemente condotta dai pastori battisti calvinisti Benjamin Keach, il teologo John Gill e John Rippon). A quel tempo era la chiesa battista più numerosa di Londra, sebbene il numero dei suoi membri avesse molto oscillato nel corso del tempo. Spurgeon trova a Londra numerosi amici fra i suoi colleghi pastori, come William Garrett Lewis, della Westbourne Grove Church, un uomo più anziano con cui più tardi Spurgeon fonderà l'Associazione Battista di Londra. Pochi mesi dopo l'arrivo di Spurgeon a Park Street, la sua potenza di predicatore lo rende famoso in tutta la città. L'anno seguente viene pubblicato il primo dei suoi sermoni nella raccolta "New Park Street Pulpit". I sermoni di Spurgeon erano pubblicati a stampa ogni settimana e subito godono di vasta diffusione. Nell'anno della sua morte, il 1892, egli avrebbe predicato quasi 3600 sermoni e pubblicati 49 volumi di commentari, citazioni, aneddoti, illustrazioni e testi devozioni. Il 18 marzo 1861 la comunità si trasferisce permanentemente nella chiesa costruita appositamente, il Metropolitan Tabernacle ad Elephant and Castle, Southwark, che può ospitare 5000 persone sedute e un altro migliaio in piedi. Il Metropolitan Tabernacle diventa il più vasto edificio religioso del tempo e può essere considerato il precursore delle "mega-chiese" americane. È al Tabernacle che Spurgeon continua a predicare diverse volte alla settimana fino alla sua morte 31 anni più tardi.