La confessione augustana - Melantone Opere Scelte vol 2

Proprietà

ISBN: 9788870167627
Produttore:
Claudiana
Codice prodotto: 9788870167627
EAN: 9788870167627
Dimensioni:
155 x 216 x 24 mm
Peso: 0,620kg
Rilegatura:
Copertina Rigida
Numero di pagine: 334
Lingua: Italiano

Disponibilità immediata

Nostro prezzo €32,00

La confessione augustana - Melantone Opere Scelte vol 2

Filippo Melantone

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Descrizione

- Le idee che nel Cinquecento cambiarono la storia d'Europa- I capisaldi della fede protestante- Da una nuova comprensione dell'evangelo a una nuova definizione del ruolo della comunità cristiana nel mondo e nella storiaScritta da Filippo Melantone, amico e collaboratore di Lutero, letta pubblicamente nella Dieta di Augusta del 1530 alla presenza dell'imperatore Carlo V, la Confessione augustana è il primo "manifesto" della cristianità protestante e la prima presentazione organica della fede evangelica nei suoi contenuti essenziali. Con questo documento le Chiese della Riforma luterana e zwingliana fanno per la prima volta la loro apparizione sul palcoscenico politico d'Europa.Al centro della Confessione c'è l'Evangelo della grazia gratuita, immeritata e incondizionata di Dio e la riscoperta della libertà cristiana, compresa quella di riformare la Chiesa.Lutero ne scrisse: "Mi piace davvero molto; non saprei correggere o modificare nulla", mentre il teologo cattolico Daniel Olivier l'ha definita "il bilancio coscienzioso di dieci anni di riforma della Chiesa, nel nome dell'Evangelo".

I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

La libertà del cristiano
La libertà del cristianoCopertina Rigida:  €20,00