Il tuo account
Storia del pregiudizio contro gli ebrei
Storia del pregiudizio contro gli ebrei

Storia del pregiudizio contro gli ebrei

Antigiudaismo, antisemitismo, antisionismo

  5.00

Fuori Stampa

Prodotto fuori stampa non disponibile per l'acquisto
Nostro prezzo  €12,50

Di ebrei si parla molto, forse addirittura troppo, ma spesso senza conoscerne né le vicende storiche, né il pensiero. Nonostante i fiumi di parole e inchiostro versati, infatti, per lo più gli ebrei rimangono degli sconosciuti.

Della loro storia si conoscono soprattutto i lati dolorosi, le persecuzioni e le deportazioni: capro espiatorio per eccellenza, gli ebrei sono stati in effetti spesso odiati, ma in numerosissime occasioni hanno saputo suscitare diffuse simpatie e ampie solidarietà, senza le quali non sarebbero riusciti a sopravvivere. Qual è dunque la vera storia del popolo ebraico e del pregiudizio che lo circonda? Perché antigiudaismo e antisemitismo sono essenzialmente fenomeni europei?

In questo saggio Riccardo Cali mani riprende e amplia la ricerca sul tema già trattato in Ebrei e pregiudizio per ripercorre un suggestivo itinerario che ricerca le origini dei tanti luoghi comuni contro gli ebrei, analizzandone le matrici teologiche e filosofiche, descrivendone gli sviluppi attraverso i secoli nelle diverse aree. Ci permette così di conoscere a fondo le vicende di un popolo che ha molto sofferto, nelle quali si riflettono le contraddizioni e i paradossi dell'intera civiltà europea.
ISBN: 9788804569794
Produttore:
Mondadori
Codice prodotto: 9788804569794
Dimensioni:
135 x 200 x 30 mm
Peso: 0,430kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 496
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.