Lutero - Una biografia imparziale e avvinvcente dell'uomo che ha frantumato l'edificio della Chiesa Cattolica

Proprietà

ISBN: 9788806174057
Produttore:
Einaudi
Codice prodotto: 9788806174057
EAN: 9788806174057
Dimensioni: 140 x 200 mm
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 415
Lingua: Italiano

Fuori Stampa

Nostro prezzo €12,80

Lutero - Una biografia imparziale e avvinvcente dell'uomo che ha frantumato l'edificio della Chiesa Cattolica

Roland H. Bainton

  5.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Descrizione

A distanza di più di quarant'anni dalla prima pubblicazione (1960),esce in ristampa la celebre opera dello storico anglo-americano su Lutero. Si tratta di un classico della storiografia contemporanea e un tributo al suo valore viene dalle pagine dell'introduzione di Adriano Prosperi, uno dei massimi storici del Cinquecento in Italia. Molta acqua è passata sotto i ponti della storiografia della Riforma protestante e dell'età moderna, ma la biografia di Bainton conserva, secondo Prosperi, un'inesauribile freschezza. Quando fu pubblicata per la prima volta, si trattava di una novità per la culturaitaliana, allora impregnata di categorie crociane e marxiste, e nonmancò di suscitare un certo scalpore per la scelta dell'inconsueto taglio biografico e per la scrittura narrativa più che saggistica. Le perplessità furono in parte superate dal fatto che Bainton aveva lavorato sulle fonti in modo rigoroso, secondo il più tradizionale metodo storico: non si trattava di un romanzo storico e nemmeno di un'agiografia, ma di un affresco nitido, puntuale e partecipato delle vicende che caratterizzarono la vita di Lutero. Questa freschezza rimane intatta e il libro costituisce uno strumento prezioso per avvicinarsi alla figura e al pensiero del riformatore. è infatti un esempio di come la storia possa diventare qualcosa di coinvolgente.Nell'edizione originale, l'opera è intitolata con la famosa frase cheLutero pronunciò nel 1521 davanti alla dieta di Worms che gli chiedeva se fosse disposto a rinunciare alle sue idee evangeliche. Com'è noto, Lutero rispose "La mia coscienza è vincolata alla Parola di Dio. Non posso e non voglio ritrattare nulla perché non è giusto né salutare andare contro coscienza. Iddio mi aiuti. Amen. Qui sto solido. Non posso fare altrimenti". Da questa fermezza, il mondo non è stato più quello di prima. Un eccellente aggiornamento bibliografico ad opera di Adelisa Malena completa questa ristampa che onora un'opera e uno storico di grande valore.
Roland H. Bainton