Il tuo account
Gli albori del cristianesimo Vol. 1 - La memoria di Gesù. Tomo 1
Gli albori del cristianesimo Vol. 1 - La memoria di Gesù. Tomo 1

Gli albori del cristianesimo Vol. 1 - La memoria di Gesù. Tomo 1

Fede e Gesù storico

  0.00
Terminato - Disponibile a breve
Nostro prezzo  €35,90

Il primo volume dell'opera di James Dunn dedicata alle origini cristiane si fa apprezzare sia per la chiarezza che distingue i lavori dell'autore sia per la quantità di informazioni fornite riguardo alla storia e alle tendenze della ricerca su Gesù sia, non ultimo, per la novità della prospettiva adottata. 

Il titolo, La memoria di Gesù, mostra quale sia l'intento dell'opera: giungere a un'immagine chiara della tradizione di Gesù nella convinzione che gli evangelisti sinottici miravano a preservare la memoria di Gesù e a presentarla in modo che sia sempre possibile l'incontro con il Gesù nato in Galilea. 

In quest'ottica le tradizioni riguardanti Gesù sono esaminate in quanto tradizione orale, e gli aspetti di questa tradizione sono presentati per le caratteristiche loro proprie. Il primo tomo del volume primo si compone di due grandi parti dedicate al significato del Gesù storico per la fede e alle fonti scritte e orali che consentono di ricostruire il contesto in cui ebbe a operare il Gesù della storia.
ISBN: 9788839407245
Produttore: Paideia
Codice prodotto: 9788839407245
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 368
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

James D.G. Dunn
James D.G. Dunn

Teologo britannico, scrittore religioso e accademico, James D.G. Dunn (1939-2020) è noto in ambito internazionale per le sue opere su Paolo di Tarso.

È stato per molti anni professore nel dipartimento di Teologia all'Università di Durham. È uno dei massimi studiosi britannici del Nuovo Testamento ed è in particolar modo associato alle nuove prospettive su Paolo.

Dunn si è laureato alla University of Glasgow per poi conseguire il dottorato a Cambridge. Nel 2002, è stato presidente della Studiorum Novi Testamenti Societas, il sommo organismo a livello internazionale nel campo degli studi sul Nuovo Testamento.

Tra le sue molte pubblicazioni, segnaliamo: La teologia dell’apostolo Paolo, La nuova prospettiva su Paolo e Cambiare prospettiva su Gesù, sorta di introduzione propedeutica alla grande opera dedicata a Gli albori del cristianesimo.