Il tuo account
Gli albori del cristianesimo Vol. 3 - Né giudeo né greco. Tomo 1
Gli albori del cristianesimo Vol. 3 - Né giudeo né greco. Tomo 1

Gli albori del cristianesimo Vol. 3 - Né giudeo né greco. Tomo 1

Nuovo inizio

  0.00
Terminato - Disponibile a breve
Nostro prezzo  €58,00

Con il terzo volume l’opera magistrale di James Dunn dedicata ai primi centovent’anni dei seguaci di Gesù giunge a compimento. Né giudeo né greco copre il periodo successivo alla distruzione di Gerusalemme del 70 e si spinge fino al secondo secolo inoltrato, quando il movimento di Cristo inizia ad acquisire tratti distintivi che lo rendono riconoscibile all’esterno e insieme comincia a darsi una fisionomia peculiare che ne farà qualcosa di diverso da una corrente giudaica. 

Dunn esamina in profondità la letteratura del tempo – compresi i cosiddetti apocrifi e le opere della prima patristica – dalla prospettiva dello sviluppo che condurrà alla grande chiesa e alla ellenizzazione del cristianesimo. Gran parte di questo primo tomo è dedicato all’illustrazione del passaggio dalla tradizione orale imperniata su una nozione precisa di evangelo alla sua concretizzazione scritta nei testi che presero il nome di vangeli. 
ISBN: 9788839409171
Produttore: Paideia
Codice prodotto: 9788839409171
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 494
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

James D.G. Dunn
James D.G. Dunn

Teologo britannico, scrittore religioso e accademico, James D.G. Dunn (1939-2020) è noto in ambito internazionale per le sue opere su Paolo di Tarso.

È stato per molti anni professore nel dipartimento di Teologia all'Università di Durham. È uno dei massimi studiosi britannici del Nuovo Testamento ed è in particolar modo associato alle nuove prospettive su Paolo.

Dunn si è laureato alla University of Glasgow per poi conseguire il dottorato a Cambridge. Nel 2002, è stato presidente della Studiorum Novi Testamenti Societas, il sommo organismo a livello internazionale nel campo degli studi sul Nuovo Testamento.

Tra le sue molte pubblicazioni, segnaliamo: La teologia dell’apostolo Paolo, La nuova prospettiva su Paolo e Cambiare prospettiva su Gesù, sorta di introduzione propedeutica alla grande opera dedicata a Gli albori del cristianesimo.