Il tuo account
Fede dirompente
Fede dirompente

Fede dirompente

L’impatto di Dio nella tua vita

  5.00
Più di 10 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €13,50

La parola fede è molto comune, ma per il credente riporre la propria fede in Dio è un’azione importante, gravida di conseguenze e sfide. La fede in Dio è rassicurante e confortante nella misura in cui ci si fida di lui, e la profondità di tale fede è ciò che indica la maturità di un cristiano che distoglie il proprio sguardo dalle ambizioni personali, dai bisogni fugaci e dai desideri egoistici: spesso si tratta di un processo doloroso e scomodo.

Questo libro si compone di una serie di riflessioni inedite di A.W. Tozer su quella che definisce “fede perturbante”, e cioè quella fede che distrugge il cinismo dello scettico e sgonfia la compiacenza del cristiano.
L’autore spiega che questa fede irrompe nella nostra vita rendendoci insoddisfatti per ciò che è terreno, indipendenti rispetto a ciò che è passeggero e preparandoci per l’eternità.
Il lettore sarà pungolato da questa fede scomoda, per poi sperimentare una rinnovata speranza in Dio.

ISBN: 9788833060859
Produttore:
Adi Media
Titolo originale:
Disruptive Faith
Codice prodotto: 9788833060859
Dimensioni:
140 x 210 x 16 mm
Peso: 0,230kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 205
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Aiden Wilson Tozer
Aiden Wilson Tozer

Aiden Wilson Tozer (1897-1963) fu pastore, predicatore, autore, editore di riviste e mentore spirituale. Per il suo lavoro ricevette anche due titoli di dottorato ad honorem.
I suoi 44 anni di ministero pastorale iniziarono cinque anni dopo la sua conversione con la Christian and Missionary Alliance e servì numerose chiese negli Stati Uniti e in Canada.

Degli oltre 60 libri che portano il suo nome, alcuni dei quali diventati dei classici della letteratura cristiana, la maggior parte furono redatti dopo la sua morte raccogliendo i sermoni da lui predicati e gli articoli che aveva scritto. Visse una vita semplice e lontana dal materialismo, destinando i diritti acquisiti dai suoi scritti ai bisognosi.

Le sue riflessioni, spesso scomode e penetranti, continuano ancora oggi ad avvincere il pensiero e smuovere l’animo dei credenti, incoraggiandoli a coltivare una relazione sempre più profonda con Dio.
Il fulcro della sua vita personale e della sua predicazione era la preghiera: come affermò il suo biografo, "i suoi sermoni e i suoi scritti erano delle estensioni della sua vita di preghiera".