Il tuo account

Offerta "La Menzogna" e "Charles Darwin oltre le Colonne d'Ercole"

Offerta "La Menzogna" e "Charles Darwin oltre le Colonne d'Ercole"

,
  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Più di 15 copie con disponibilità immediata
Prezzo regolare:  €34,90
Nostro prezzo  €19,00
Risparmi:  €15,90 (45%)

Descrizione

Copie con piccoli difetti di stoccaggio o trasporto.

La menzogna
Pubblicato la prima volta nel 1987, ampliato e riveduto nella presente edizione e per la prima volta tradotto in italiano, questo libro contiene coraggiose posizioni che negli anni si sono rivelate profetiche.

Ken Ham denuncia l’incombente baratro verso il quale troppi responsabili di chiesa stanno galoppando senza rendersene conto: il rifiuto della piena autorità e accuratezza della Bibbia fin dal suo primissimo versetto.
Mettendo in guardia la chiesa nei confronti dei devastanti effetti dei compromessi sulla Genesi, Ken focalizza sulle ideologie che stanno minando alla radice l’autorità della Scrittura nella cultura odierna e che stanno inesorabilmente erodendo la fiducia nell’infallibilità della Parola di Dio, allontanando i giovani dalla fede cristiana.

Si tratta di questioni di importanza cruciale: oggi molti cristiani sono confusi, non soltanto sull’affidabilità della Genesi e sull’età della terra, ma anche sulla realtà dell’inferno, su Adamo in quanto personaggio realmente esistito e persino sulle parole di Cristo a proposito della creazione, del matrimonio e di tanti altri temi.
Tutto ciò sta avvenendo perché la verità è messa in discussione sui pulpiti di tutto il mondo.
Semplicemente, un compromesso tira l’altro; una tendenza che deve cessare se vogliamo lasciare un’eredità di fede alle future generazioni.

Charles Darwin oltre le colonne d'Ercole
Durante il lungo viaggio con la nave Beagle, Charles Darwin fece osservazioni e raccolse reperti che sfidavano le conoscenze, il credo comune, l'ignoto e il futuro. La teoria che in seguito formulò ha avuto un impatto senza precedenti nella storia intellettuale dell'Occidente sulla scienza, la filosofia, la cultura e il senso comune. Ma le grandi idee portano a reazioni e opposizioni altrettanto grandi. 

L'opera di Darwin è stata subito contestata e le controversie non sono mai cessate, per trasformarsi, negli ultimi decenni, in un dibattito acceso e globale.
Duecento anni dopo la nascita del grande naturalista e 150 anni dopo la pubblicazione del suo capolavoro L'origine delle specie, questo saggio porta il lettore in un nuovo e affascinante viaggio, alla scoperta delle radici, la natura e la storia del dibattito sull'evoluzione.

Proprietà

Produttore:
DV1
Codice prodotto: CLC0000012883
Peso: 80,000kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 704
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.


I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche: