Il tuo account

Ristabilire l'ebraicità del Vangelo - Un messaggio per i cristiani

Ristabilire l'ebraicità del Vangelo - Un messaggio per i cristiani

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Terminato - Disponibile a breve
Nostro prezzo  €13,00

Descrizione

Ristabilire l'ebraicità del Vangelo, sintesi del più amplio volume "Messianic Jewish Manifesto" (Manifesto ebraico - messianico) affronta argomenti inediti e domande cruciali per i credenti: Quale verità fondamentale, ignorata per 1800 anni, deve essere ristabilita se la chiesa vorrà adempiere al Grande Mandato? Che ruolo riveste la Legge, la Torah, nel Nuovo Patto? Come e perchè gli Ebrei e la Chiesa sono entrambi "popolo di Dio"? Partendo dalla considerazione che, per comprendere appieno il Vangelo, occorre far riaffiorare quella cultura ebraica che gli è propria, in maniera chiara l'autore trasmette il senso e l'importanza di riscoprire l'Ebraicità del testo sacro. Un contributo significativo e originale scritto da un Ebreo messianico, un Ebreo che crede in Gesù.

Proprietà

ISBN: 9788888937007
Produttore:
Edizioni Beth - lehem
Codice prodotto: 9788888937007
Peso: 0,180kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano

Contenuto libro

PREFAZIONE; PREFAZIONE DELL'AUTORE ALL'EDIZIONE ITALIANA; NOTE ALLA TRADUZIONE; CONTESTUALIZZARE VERSUS RESTITUIRE - Cristianesimo e cultura (Ebraismo "trans - culturale"; Cristianesimo non - transculturale; "Adesso che sei cristiano, fatti un panino al prosciutto!"); Contestualizzare il Vangelo (Contestualizzare il Vangelo per gli Ebrei; Evangelizzazione di I, di II, e di III tipo; Dove si collocano gli Ebrei?); Non contestualizzazione ma Evangelizzazione di IV tipo; RISTABILIRE L'EBRAICITA' DEL VANGELO - Definizione; La Chiesa e Israele nella teologia e nella storia (Tre teologie: dell'alleanza, dispensativa e dell' "albero d'olivo"; La Chiesa e Israele nella storia: il periodo iniziale; La teologia dell'albero d'olivo; La Chiesa e Israele nella storia: l'epoca moderna); Il Vangelo è sia "corporativo" che individuale; Yeshua si identifica con il popolo d'Israele; Dio realizzerà le Sue promesse per il popolo ebraico (Il Nuovo Testamento lo prova; Il Tanach lo prova; Confutazione dell'argomentazione secondoo cui Dio ha chiuso con gli Ebrei: 2 Corinzi 1,20; Mattityahu (Matteo) 5,17; La promessa della terra; La promessa del Regno; Conclusione); Il ruolo della Torah nel Vangelo - Torah incognita; Nomos (Romani 10,4 - Il Messia ha portato a termine la legge? "Sotto la Legge" e "opere della legge"; Galati 3, 10 - 13 - Redenti dalla maledizione della Legge? Ebrei Messianici (Ebrei) 8,6 - La Nuova Alleanza è stata data come Torah); Il Vangelo con una Legge terminata non è affatto un Vangelo; Le Halakhot della Nuova Alleanza (Yochanan (Giovanni) 7,22 - 23; Galato 2, 11 - 14; Marco 7, 1 - 20; Atti 10, 9 - 17.28; Atti 15 e la Torah); Le Halakhah della Nuova Alleanza; PRESUPPOSTI PER RISTABILIRE L'EBRAICITA' DEL VANGELO - Il cristianesimo è ebraico; L'antisemitismo è non cristiano; Rifiutare o trascurare di portare il Vangelo agli Ebrei è antisemita (Trascurare benignamente gli Ebrei è antisemita; Trascurare intenzionalmente, giustificati dalla storia, è antisemita; Trascurare intenzionalmente, giustificati dalla teologia, è antisemita; Romani 1, 16 - Il Vangelo è "per l'ebreo innanzitutto"; BENEDIZIONI - Come sarà benedetta la Chiesa? Come sarà benedetto il popolo Ebraico? GLOSSARIO DEI TERMINI E DEI NOMI EBRAICI; INDICE DEI PASSI BIBLICI E ALTRI RIFERIMENTI A FONTI LETTERARIE ANTICHE; INDICE GENERALE.
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.


I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche: