Il tuo account

Ristabilire l'ebraicità del Vangelo - Un messaggio per i cristiani

Ristabilire l'ebraicità del Vangelo - Un messaggio per i cristiani

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.

Non Disponibile

Disponibilità
Prodotto terminato non disponibile per l'acquisto
Nostro prezzo  €13,00

Descrizione

Ristabilire l'ebraicità del Vangelo, sintesi del più amplio volume "Messianic Jewish Manifesto" (Manifesto ebraico - messianico) affronta argomenti inediti e domande cruciali per i credenti: Quale verità fondamentale, ignorata per 1800 anni, deve essere ristabilita se la chiesa vorrà adempiere al Grande Mandato? Che ruolo riveste la Legge, la Torah, nel Nuovo Patto? Come e perchè gli Ebrei e la Chiesa sono entrambi "popolo di Dio"? Partendo dalla considerazione che, per comprendere appieno il Vangelo, occorre far riaffiorare quella cultura ebraica che gli è propria, in maniera chiara l'autore trasmette il senso e l'importanza di riscoprire l'Ebraicità del testo sacro. Un contributo significativo e originale scritto da un Ebreo messianico, un Ebreo che crede in Gesù.

Proprietà

ISBN: 9788888937007
Produttore:
Edizioni Beth - lehem
Codice prodotto: 9788888937007
Peso: 0,180kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano

Contenuto libro

PREFAZIONE; PREFAZIONE DELL'AUTORE ALL'EDIZIONE ITALIANA; NOTE ALLA TRADUZIONE; CONTESTUALIZZARE VERSUS RESTITUIRE - Cristianesimo e cultura (Ebraismo "trans - culturale"; Cristianesimo non - transculturale; "Adesso che sei cristiano, fatti un panino al prosciutto!"); Contestualizzare il Vangelo (Contestualizzare il Vangelo per gli Ebrei; Evangelizzazione di I, di II, e di III tipo; Dove si collocano gli Ebrei?); Non contestualizzazione ma Evangelizzazione di IV tipo; RISTABILIRE L'EBRAICITA' DEL VANGELO - Definizione; La Chiesa e Israele nella teologia e nella storia (Tre teologie: dell'alleanza, dispensativa e dell' "albero d'olivo"; La Chiesa e Israele nella storia: il periodo iniziale; La teologia dell'albero d'olivo; La Chiesa e Israele nella storia: l'epoca moderna); Il Vangelo è sia "corporativo" che individuale; Yeshua si identifica con il popolo d'Israele; Dio realizzerà le Sue promesse per il popolo ebraico (Il Nuovo Testamento lo prova; Il Tanach lo prova; Confutazione dell'argomentazione secondoo cui Dio ha chiuso con gli Ebrei: 2 Corinzi 1,20; Mattityahu (Matteo) 5,17; La promessa della terra; La promessa del Regno; Conclusione); Il ruolo della Torah nel Vangelo - Torah incognita; Nomos (Romani 10,4 - Il Messia ha portato a termine la legge? "Sotto la Legge" e "opere della legge"; Galati 3, 10 - 13 - Redenti dalla maledizione della Legge? Ebrei Messianici (Ebrei) 8,6 - La Nuova Alleanza è stata data come Torah); Il Vangelo con una Legge terminata non è affatto un Vangelo; Le Halakhot della Nuova Alleanza (Yochanan (Giovanni) 7,22 - 23; Galato 2, 11 - 14; Marco 7, 1 - 20; Atti 10, 9 - 17.28; Atti 15 e la Torah); Le Halakhah della Nuova Alleanza; PRESUPPOSTI PER RISTABILIRE L'EBRAICITA' DEL VANGELO - Il cristianesimo è ebraico; L'antisemitismo è non cristiano; Rifiutare o trascurare di portare il Vangelo agli Ebrei è antisemita (Trascurare benignamente gli Ebrei è antisemita; Trascurare intenzionalmente, giustificati dalla storia, è antisemita; Trascurare intenzionalmente, giustificati dalla teologia, è antisemita; Romani 1, 16 - Il Vangelo è "per l'ebreo innanzitutto"; BENEDIZIONI - Come sarà benedetta la Chiesa? Come sarà benedetto il popolo Ebraico? GLOSSARIO DEI TERMINI E DEI NOMI EBRAICI; INDICE DEI PASSI BIBLICI E ALTRI RIFERIMENTI A FONTI LETTERARIE ANTICHE; INDICE GENERALE.
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

David H. Stern
David H. Stern

David Harold Stern, nato a Los Angeles nel 1935, è il pronipote di due dei primi 20 ebrei della città.

Ha conseguito un dottorato in Economia alla Princeton University e ha insegnato alla UCLA.
Nel 1972 ha conosciuto Gesù come il Messia. Da lì, si è laureato in Teologia al Fuller Theological Seminary, ha lavorato post-laurea alla University of Judaism ed è attivo nel movimento ebreo messianico.
Nel 1979 la famiglia Stern emigrò in Israele e adesso vivono a Gerusalemme.

Il dr. Stern è autore del Messianic Jewish Manifesto da cui è stato estratto Restoring the Jewishness of the Gospel. La sua acclamata traduzione in inglese, Jewish New Testament, ristabilisce l'ebraicità del Nuovo Testamento.
Il suo Jewish New Testament Commentary discute le molte questioni ebraiche trovate nel Nuovo Testamento. La sua fresca traduzione, la Complete Jewish Bible, esprime l'unità del Tanakh (Antico Testamento) e del B'rit Hadashah (Nuovo Testamento). Detto questo, questo lavoro accademico offre ai lettori della Bibbia una versione accurata e biblicamente ebraica della Parola di Dio.


I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche: