L'arroganza del cristianesimo
L'arroganza del cristianesimo

L'arroganza del cristianesimo

Gesù è l’unica via?

 
1,0 (1 vote(s))

€5,00


Più di 15 copie con disponibilità immediata

  Nel carrello

I cristiani affermano che c’è un solo modo per pensare, parlare e riferirsi a Dio; questo modo è rappresentato dalla persona di Gesù Cristo. Una simile, lampante ed esclusiva convinzione si urta con due realtà che sono ben presenti nel mondo in cui viviamo:
  • La presenza conclamata e innegabile di tante “vie” che si presentano come vie che portano a Dio; esse sono seguite con sincerità e passione da milioni di persone nel mondo. Alcune di queste persone vivono, studiano e lavorano accanto a noi e interrogano la pretesa del cristianesimo chiedendo ai cristiani di giustificare un simile esclusivismo.
  • La percezione diffusa che la proclamazione di un’unica via per andare a Dio sia una manifestazione di arroganza e di supremazia culturale insopportabile, che è foriera di un possibile scontro religioso, come i tanti che ci sono stati nel passato.

Per questi due motivi l’unicità professata dai cristiani viene percepita se non addirittura additata come una manifestazione di “arroganza”.
Come rispondere a questa sfida?
ISBN: 9788896441985
Produttore: Edizioni GBU
Codice prodotto: 9788896441985
Dimensioni: 105 x 145 x 3 mm
Peso: 0,050kg
Rilegatura: Spillato
Numero di pagine: 32
Lingua: Italiano

Commenti e recensioni

Scrivi una recensione per questo prodotto

You must be logged in to add a product review.


I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Nella stessa collana:
Render Ragione