Il tuo account
Commento al Catechismo riformato di Giovanni Calvino
Commento al Catechismo riformato di Giovanni Calvino

Commento al Catechismo riformato di Giovanni Calvino

  0.00
Più di 15 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €23,00

Questo Commento al Catechismo Riformato di Giovanni Calvino raccoglie 55 studi che Niccolò Balbani, pastore della chiesa italiana di Ginevra, portò alla sua comunità negli anni 1565-1566.

Seguendo la struttura originaria del Catechismo, il Commento si articola in quattro parti: la prima è dedicata alla fede cristiana e comprende una esposizione del Credo apostolico; la seconda affronta la tematica etica e considera in particolare il significato e le implicazioni dei Dieci Comandamenti; la terza tratta della preghiera, focalizzando su quella insegnataci dal Signore, detta anche “Padre Nostro”; la quarta verte sul culto cristiano ed i sacramenti.

Come il lettore riflessivo non mancherà di constatare, la lettura di questo Commento permette innanzitutto di capire ed apprezzare il profondo lavoro teologico svolto dai Riformatori del XVI secolo al fine di recuperare una corretta comprensione della fede cristiana. Dopo oltre mille anni di incrostazioni e deformazioni operate da un clero fuorviato, era assolutamente necessario ritornare alle fonti della fede (fontes fidei), vale a dire alla Parola di Dio, per rivedere tutto alla sua luce.

In questo testo, infatti, le caratteristiche distintive della fede riformata traspaiono tutte: la sua biblicità, perché fondata sul verbo della Scrittura; il suo Dio-centrismo, perché focalizzata su Dio come fondamento di tutta la realtà; la sua evangelicità, perché ha nel vangelo la sua essenza; la sua onnicomprensività, in quanto fautrice di una visione del mondo unitaria, “poiché da lui, per mezzo di lui e per lui sono tutte le cose” (Rom 11:36).

Inoltre, essendo stato originariamente inteso come strumento di edificazione per le centinaia di chiese clandestine che allora sussistevano nella nostra penisola nonostante le terribili persecuzioni, il Commento di Balbani rappresenta una delle più importanti testimonianze delle convinzioni di fede che animavano gli evangelici italiani in un’epoca in cui essere evangelici costava molto più di oggi.

Aggiornata nel linguaggio, la presente edizione è arricchita da una interessante biografia sull’autore.

ISBN: 9788888428703
Produttore:
Passaggio
Codice prodotto: 9788888428703
Dimensioni:
150 x 210 x 27 mm
Peso: 0,510kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 428
Data di pubblicazione: 22.11.2019
Lingua: Italiano

Contenuto libro

INDICE

PREFAZIONE

LA VITA E L’OPERA DI NICCOLÒ BALBANI di Renato Giuliani

LETTERA AI FEDELI D’ITALIA 35

Parte Prima

DIO

Conoscere Dio: lo scopo principale della vita
Dio: il bene più grande nella vita
La vera conoscenza di Dio
Confidare in Dio

IL CREDO APOSTOLICO

Il Credo Apostolico
“Io credo in Dio”
“Padre”
“Onnipotente”
“Creatore del cielo e della terra”
“E in Gesù Cristo”
“Suo unico Figlio”
“Nostro Signore”
“Il quale fu concepito dallo Spirito Santo, nacque da Maria vergine”
“Patì sotto Ponzio Pilato”
“Fu crocifisso, morì e fu sepolto”
“Discese agli inferi”
“Il terzo giorno risuscitò dalla morte”
“Salì al cielo”
“Siede alla destra di Dio, Padre onnipotente”
“E da lì verrà a giudicare i vivi e i morti”
“Io credo nello Spirito Santo”
“La Chiesa universale”
“La comunione dei santi”
“La remissione dei peccati”
“La risurrezione della carne”
“E la vita eterna”

LA FEDE E LE OPERE

La vera fede
La vera fede è un dono di Dio
I benefici della vera fede
Giustificati non per opere nostre, ma solo per la giustizia di Cristo
Siamo giustificati per fede
Solo le buone opere dei credenti sono gradite a Dio
Le opere del credente non meritano la giustificazione
Le buone opere dei credenti non sono inutili
Le buone opere sono inevitabilmente prodotte dalla vera fede
Il vero ravvedimento
L’unico culto gradito a Dio è quello da Lui stabilito

Parte Seconda

I DIECI COMANDAMENTI

I Dieci Comandamenti
Il primo comandamento
Il secondo comandamento
Il terzo comandamento
Il quarto comandamento
Il quinto comandamento
Il sesto comandamento
Il settimo comandamento
L’ottavo comandamento
Il nono comandamento
Il decimo comandamento
L’essenza di tutta la legge

Parte Terza

LA PREGHIERA

La preghiera
La preghiera del Signore
“Padre nostro”
“Che sei nei cieli”
“Sia santificato il tuo nome”
“Venga il tuo regno”
“Sia fatta la tua volontà”
“In terra come in cielo”
“Dacci oggi il nostro pane quotidiano”
“E perdonaci i nostri debiti”
“Come anche noi perdoniamo ai nostri debitori”
“E non indurci in tentazione, ma liberaci dal maligno”
“Perché tuo è il regno e la potenza e la gloria in eterno”

Parte Quarta

IL CULTO CRISTIANO

Il culto cristiano: adorazione e ringraziamento
L’essenza della verità cristiana: conoscere Dio
Lo strumento per conoscere Dio: la sua Parola
La lettura, l’ascolto e lo studio della Parola di Dio

I SACRAMENTI

I sacramenti
I sacramenti come strumento dello Spirito Santo
I sacramenti sono necessari
L’inefficacia dei sacramenti in chi non crede
L’efficacia dei sacramenti in chi crede
I sacramenti accrescono e fortificano la fede
I sacramenti sono due: il battesimo e la Cena del Signore
Il battesimo
La Cena del Signore
La ragione dei due segni: il pane e il vino
I simboli ci comunicano Cristo
Nei simboli riceviamo Cristo spiritualmente
L’atteggiamento con cui partecipare alla Cena
Ulteriore scopo dei sacramenti
Quando celebrare i sacramenti
Chi può partecipare ai sacramenti
I sacramenti vanno protetti dagli indegni

Contenuti gratuiti

Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.