Il tuo account

Risveglia la tua chiesa o Dio

Risveglia la tua chiesa o Dio

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Più di 15 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €12,00

Descrizione

Francesco Turrettini (1623-1687) visse in un periodo in cui vi erano nella chiesa evangelica evidenti segni di declino. Rispetto alla straordinaria vitalità manifestatasi nel secolo precedente - nello studio della Scrittura, nella predicazione del vangelo, nella sequela di Cristo, nell'impegno integrale della vita cristiana - la chiesa appariva apatica, svigorita, spenta. Di fatto, era troppo lontana dal suo Primo Amore per rimanergli fedele, troppo ossequiosa verso la sapienza umana per preservare l'integrità del vangelo, troppo mondanizzata per essere credibile agli occhi del mondo.Toccato da questo avvilente status quo, Turrettini non si risparmiò. Con la profondità di un teologo e la sensibilità di un pastore, egli predicò, richiamò e si appellò: perché non può dormire un popolo che proclama il messaggio del Risorto; non può essere infedele una chiesa che predica il messaggio della salvezza per sola fede; e non possono compromettersi coloro che sono chiamati ad essere il sale della terra e la luce del mondo.Oggi, nell'Occidente, la chiesa evangelica è in condizioni simili. Il suo messaggio si è impoverito, la sua vitalità è scemata, la sua testimonianza è diventata spaventosamente irrilevante. Altrove il popolo di Dio è spiritualmente più ricco e più libero: in paesi dove c'è più povertà e persecuzione. E questo non sorprende, perché la chiesa sofferente è sempre stata più fedele della chiesa benestante.Nei paesi occidentali, e quindi anche in Italia, è necessaria una vera è propria resurrezione: perché la chiesa evangelica torni ad avere la verità, la vitalità e la testimonianza di un tempo; perché la chiesa possa vivere nel mondo senza perdersi nel mondo. Possano queste predicazioni di Turrettini contribuire a tale resurrezione.

Proprietà

ISBN: 9788888428291
Produttore:
Passaggio
Codice prodotto: 9788888428291
Peso: 0,250kg
Rilegatura: Brossura
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Francesco Turrettini
Francesco Turrettini, conosciuto anche come François Turretin (Ginevra, 17 ottobre 1623 – Ginevra, 28 settembre 1687), è stato un teologo calvinista svizzero, nipote di Francesco Turrettini seniore (1547-1628), nativo di Lucca ed emigrato a Ginevra nel 1592, e figlio di Benedetto Turrettini (Bénédict Turretin) (1588-1631) professore di teologia e diplomatico. Studia a Ginevra, Leida, Utrecht, Parigi, Saumur, Montauban e Nimes. Dopo essere ritornato alla sua città natale, è nominato pastore della locale chiesa evangelica di lingua italiana nel 1658 e insegna, come professore di teologia, all'Accademia di Ginevra dal 1653. È il padre di Jean Alphonse Turretin. Francesco Turrettini è noto specialmente per la sua zelante opposizione alla teologia di Saumur promossa da Moïse Amyraut e chiamata Amiraldismo, difendendo egli l'ortodossia del Calvinismo classico rappresentata dal Sinodo di Dordrecht. Difende la concezione calvinista ortodossa della doppia predestinazione e dell'ispirazione verbale della Bibbia sostenendo il Consenso elvetico del 1675. Fra gli scritti di Francesco Turrettini, di carattere soprattutto dogmatico, si ricorda oggi, in particolar modo, il suo Institutio Theologiae Elencticae (3 parti, Ginevra, 1679-1685) destinata a divenire un'importante opera di riferimento per la teologia sistematica del Calvinismo posteriore. La particolarità dell'Institutio consiste nell'impostazione in domande e risposte. Francesco Turrettini influisce particolarmente sul Puritanesimo ed è rivalutato oggi dai circoli calvinisti conservatori. John Gerstner, curatore di una versione moderna in inglese di quest'opera, chiama Turrettini: "il teologo più preciso della tradizione calvinista"

I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Dello stesso autore