Il tuo account

Lettera agli Ebrei nel suo contesto

Lettera agli Ebrei nel suo contesto

Oltre gli equivoci della cristianità

  0.00
Puoi votare questo prodotto se esegui il login.
Disponibilità
Più di 15 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €9,00

Descrizione

«Gesù Messia è lo stesso ieri, oggi e in eterno». È questa la “bussola” che viene indicata per non lasciarsi trasportare «da diversi e strani insegnamenti» (13:8-9).

La manifestazione di Gesù comincia in Genesi, perché è mediante il Figlio che Dio «ha creato i mondi» (1:2) e a lui viene attribuito il rimanere «lo stesso» (1:12) che il Salmo 102:27 attribuisce al Padre.

Il rapporto di Gesù con coloro che lo hanno preceduto e con il sistema levitico non rientra nella cornice “non buono–buono”, ma in quella “buono–migliore”. Infatti Gesù è «garante di un patto migliore» e il suo sangue «parla meglio del sangue di Abele» (7:22; 12:24).

Proprietà

ISBN: 9791220066761
Produttore:
DV2
Codice prodotto: 9791220066761
Dimensioni:
150 x 210 x 10 mm
Peso: 0,200kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 141
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Fernando De Angelis
Fernando De Angelis

Fernando De Angelis è nato in provincia di Perugia nel 1946. Laureato in Scienze Agrarie, ha svolto l'attività di insegnante nelle scuole medie superiori di Arezzo, dove vive con la moglie Gilda.

Ha pubblicato: Cultura e Bibbia, Riassunto dell'Antico Testamento, Ritornare al Vangelo di Pietro e Paolo, La struttura fondamentale dell'Apocalisse, Il Vangelo di Matteo alla luce dell'Antico Testamento.


I clienti che hanno scelto questo articolo hanno scelto anche:

Dello stesso autore

Nella stessa collana:
Da Adamo agli Apostoli

Panoramica di tutta la Bibbia basata sul testo in sé.