Il tuo account
Comunione con lo Spirito Santo
Comunione con lo Spirito Santo

Comunione con lo Spirito Santo

  4.20
Più di 15 copie con disponibilità immediata
Nostro prezzo  €14,00

"Ogni mattina quando mi sveglio saluto lo Spirito Santo e Lo invito ad accompagnarmi nel corso della giornata e ad assumere la guida su tutte le mie attività. Egli lo fa davvero. Gli dico: 'Buon giorno, Spirito Santo! Lavoriamo insieme oggi e io sarò il Tuo strumento. Ogni sera, prima di coricarmi, ripeto di nuovo: 'Com'è stato meraviglioso lavorare anche oggi con Te, Spirito Santo!'" Paul Yonggi Cho Anche tu puoi avere lo stesso rapporto personale ed intimo con lo Spirito Santo che, come afferma Paul Yonggi Cho, sta al cuore del suo efficace ministero. Paul Yonggi Cho si riconosce come il socio minore dello Spirito Santo nel suo lavoro quotidiano, consistente nel realizzare quella porzione del piano che Dio gli ha assegnato. Impara come puoi permettere allo Spirito Santo di essere il tuo socio principale nella vita di tutti i giorni. Lasciati ispirare dalla testimonianza personale di Paul Yonggi Cho, in cui viene descritta la sua relazione di lavoro con lo Spirito Santo. Impara di più sulla Persona e sull'opera dello Spirito Santo, per darGli la possibilità di guidarti più efficacemente. Apriti alla comprensione dei doni dello Spirito Santo.
ISBN: 9788880771081
Produttore:
Editrice Uomini Nuovi
Codice prodotto: 9788880771081
Dimensioni:
150 x 210 x 10 mm
Peso: 0,220kg
Rilegatura: Brossura
Numero di pagine: 160
Lingua: Italiano
Scrivi una recensione per questo prodotto

Commenti

Devi eseguire il login per aggiungere una recensione.

Paul David Yonggi Cho
Paul David Yonggi Cho

Paul David Yonggi Cho (1936-2021) era pastore della Yoido Full Gospel Church di Seul, in Corea del Sud.

Nato nella contea rurale di Ulju, suo padre possedeva una piccola industria manifatturiera ma andò in bancarotta quando il figlio era ancora piccolo. Cho imparò l'inglese stando intorno ai militari americani, per i quali divenne interprete all'età di 15 anni.

A 17 anni stava morendo a causa di una grave tubercolosi fulminante. Durante il periodo in ospedale, lesse la Bibbia datagli da una giovane credente e decise di invocare il Dio cristiano e la sua vita di buddista fu sconvolta e trasformata dall’Evangelo. Completamente guarito, nel 1956 iniziò a frequentare il Full Gospel Bible College di Seoul per prepararsi a diventare ministro.

Cominciò il suo ministero cristiano con un minuscolo gruppo di appena cinque persone sotto una vecchia tenda abbandonata dai soldati americani. Negli anni la chiesa crebbe fino a diventare la chiesa più grande del mondo. A lui si deve anche l'impiego massiccio delle cellule, poi replicate in tutto il mondo.

Nel 2008 lasciò il ministero a tempo pieno, continuando a predicare occasionalmente finché la salute glielo permise.

Era sposato e aveva tre figli.